Home
  Circolari
  Convenzioni
  Statuto
  Organigramma
  Programmi
  Struttura
  Privacy
  Iscrizione
  Link Utili
  
  
 
 Curriculum
 Contattaci
 
Lo Statuto dell'Associazione
Art.3 – Scopo

L’Ente agisce senza finalità di lucro e si propone l’aggregazione dei professionisti del settore economico-giuridico-contabile per contribuire alla loro elevazione culturale e professionale, per l’affermazione e la difesa della loro professionalità e del loro ruolo nella società civile, allineandosi alle professioni economico – aziendali – amministrative – giuridiche, esistenti nell’ambito dell’Unione Europea, soddisfacendone le esigenze e le richieste inerenti alla funzionalità ed all’espressione di libero pensiero.
A tal fine l’Ente potrà partecipare, patrocinare, promuovere, coordinare, intervenire, organizzare nel campo di pertinenza ogni iniziativa, quale a titolo di esempio non esaustivo:
- Stipulare accordi e convenzioni con Enti pubblici e privati nell'interesse dell'Associazione e dei soci;
- Dialogare e collaborare con Istituzioni, enti ed organismi pubblici e privati, nazionali ed europei; nominando propri rappresentanti nell'interesse dell'Associazione e dei soci, per il raggiungimento degli scopi sociali;

- Costituire gruppi e commissioni permanenti e temporanee di studio e confronto, promuovere studi ricerche, pubblicazioni, corsi, seminari, incontri, attività di informazione, borse di studio, viaggi all’estero di aggiornamento, il tutto nell’interesse e nella continuità operativa della professionalità dei professionisti del settore economico-giuridico, il tutto avvalendosi e collaborando con persone fisiche, enti pubblici e/o privati, imprese e professionisti;
- Organizzare corsi di formazione professionale, corsi di formazione impiegatizia e di prestazioni d’opera, per cittadini europei, dipendenti e non, di studi professionali, di altre realtà economico-aziendali, e disoccupati;
- promuovere e realizzare progetti di formazione e/o orientamento, con particolare attenzione alla organizzazione, qualificazione, riqualificazione, aggiornamento e specializzazione dei professionisti e dei loro collaboratori e dipendenti per dare un forte impulso alla qualità delle prestazioni degli studi professionali italiani nel panorama europeo;
- promuovere e realizzare progetti e corsi di formazione e/o orientamento, con particolare attenzione alla organizzazione aziendale nel suo complesso, diretti alle realtà socio economiche del panorama nazionale ed internazionale nonché dei disoccupati, sia giovani in attesa del primo inserimento nel mondo del lavoro che ex occupati, anche stranieri, che potranno essere ammessi quali ospiti per ragione di lavoro o di formazione, nell’ambito degli accordi internazionali e delle leggi vigenti;
- promuovere e realizzare progetti e convenzioni con soggetti terzi per agevolare gli associati nell’utilizzo ed acquisizione di beni e servizi da questi offerti;
- favorire l’attività di informazione nei settori d’interesse anche attraverso l’utilizzo dei supporti telematici;
- attuare un centro studi e documentazione per divulgare materiale legislativo, tecnico-scientifico, culturale;
- promuovere l’attività di aggiornamento culturale e la formazione continua anche organizzando e realizzando: convegni di studio; congressi; conferenze; tavole rotonde; seminari; corsi di specializzazione di qualunque ordine e grado; masters; gruppi di studio; attività editoriali e divulgative con la pubblicazione del materiale

elaborato utilizzando anche mezzi informatici; elaborazione di studi comparati analizzando le esperienze internazionali ed in particolare europee; premi e borse di studio per le discipline trattate riservati sia ai soci, sia a studenti delle facoltà universitarie, sia ad operatori del settore; apertura di siti internet; ogni altra iniziativa volta alla promozione degli studi sulle discipline in oggetto ed alla loro diffusione.
- Predisporre e realizzare piani di intervento finanziario in campo nazionale, UE ed estero, curandone ogni aspetto, sia con dipendenti e/o collaboratori propri, sia affidandone il servizio a terzi;
- Promuovere ed intervenire per il miglioramento dell’informatizzazione degli studi professionali e di Enti pubblici e/o privati, curandone ogni aspetto in ambito software e hardware, con dipendenti e/o collaboratori propri o affidando il servizio a terzi;
- Organizzare e curare il lavoro interinale sia a favore di liberi professionisti che di Enti e/o imprese;
- Gestire patrimoni mobiliari ed immobiliari per conto terzi e degli associati;
- Gestire e/o promuovere iniziative pubblicitarie a favore degli aderenti e di terzi siano Enti e/o imprese.
- Acquisire partecipazioni in altre associazioni e/o società aventi scopo affine;
- Partecipare a gare ed appalti pubblici e privati nelle forme richieste;
- Promuovere, favorire ed organizzare attività sportive a livello amatoriale, anche attraverso l’affiliazione a federazioni sportive ed enti di promozione di attività sportive.
- Tutte le attività di cui sopra potranno essere realizzate mediante autofinanziamento oppure mediante ricorso a finanziamento pubblico nel quadro di ogni previsione normativa, nazionale, regionale o comunitaria, in qualsiasi settore, nonché di tutte le modificazioni ed integrazioni alla normativa citata.
Al fine del perseguimento dello scopo l’Associazione potrà anche accettare lasciti e donazioni.

 

[1][2][3][4][5][6][7][8][9][10][11][12][13][14][15][16][17][18][19][20][21][22][23][24]

:.Torna alla pagina precedente.: